Cercare nel blog.

giovedì 29 gennaio 2015

Lezione 30 del libro di esercizio. Dio è in tutto ciò che vedo perché Dio è nella mia mente.

Sat Nam bello essere! Respira profondamente e apri la tua mente all'idea di oggi. 

Oggi nel giorno 30 del corso di miracoli continuiamo ad imparare e vedere Dio in ogni cosa che percepiamo . 

Siamo abituati a scegliere quello che ci piace e rifiutare quello che non piace, allontanandolo da noi. 

Vogliamo cambiare sempre la realtà. Cerchiamo di cambiare sempre le cose che ci accadono, le cose che stiamo sperimentando.

Viviamo in una continua lotta per mantenere la nostra pace e per sopravvivere

Ma tutta questa lotta non serve a nienteperché soltanto ci da un senso momentaneo di sicurezza, di controllo e di finta pace. Ci dà tutto quello che non è eterno.

L'unica maniera di liberarci di tutte queste cose che non ci piacciono e abbracciandole

E' accettandole e lasciandole entrare nella nostra mente. Più rifiutiamo qualcosa più abbiamo quella cosa che non vogliamo.

L'unica maniera di essere felice è vedendo tutto ciò che ci circonda con amore, con rispetto, tentando di scoprire il loro vero proposito, quello che è il proposito che Dio e che ha dato a tutte le cose.

Più impariamo a vedere, più vedremo la realtà e torneremo a casa. Casa non è un posto né un paradiso. 

Casa è qui in questo mondo ma con una mente guarita in modo di vedere con gli occhi di Cristo. 
Se ancora è difficile per te accettare questi idee del corso no ti preoccupare, ricorda che non è necessario credere a loro. 

Semplicemente tenta di seguire le indicazioni e fai tutti i giorni la pratica dell'idea e permetti a queste parole di correggere la tua mente. Non ti preoccupare. 

Chiedi a Cristo di aiutarti:

Amato Cristo dammi la tua visione, quella che non ha bisogno degli occhi fisici. Grazie.

Cristo soltanto vede il bello, il puro, l'impeccabilità e l'innocenza che ha messo Dio in ogni cosa quando ci ha creato. 

Oggi facciamo nostra questa perfetta idea: Dio è in tutto ciò che vedo perché Dio è nella mia mente.

Adesso iniziamo ad riconoscere che in verità la nostra vita è più bella e siamo più felici. 

Prima guardavamo con gli occhi del corpo invece adesso vediamo con gli occhi di Cristo

Chiudi gli occhi  di a te stesso: riposo in Dio. Senti quella presenza divina che è dentro della tua mente e chiedi allo Spirito Santo di aiutarti ad accettare questa idea e poter capire tutto ciò che leggerai nella giornata di oggi. 

Link alla lezione del libro di testo: I. L'insegnamento e l'apprendimento corretto. Parte 1.
Lezione 30
Dio è in tutto ciò che vedo perché Dio è nella mia mente.

1. L'idea di oggi è un trampolino alla visione. Attraverso questa idea il mondo si aprirà di fronte a te e nel contemplarlo vedrai in esso ciò che non avevi mai visto.

E ciò che vedevi non sarà già neanche in sogno visibile per te.

2. Oggi tenteremo un nuovo tipo di “proiezione”.

Non tratteremo di disfarci di ciò che non ci piace vedendolo all'esterno.

Invece di esso tenteremo di vedere nel mondo ciò che è nelle nostre menti e ciò che desideriamo riconoscere che si trova lì.

Quindi stiamo tentando di unirci a ciò che vediamo invece di mantenerlo separato da noi.

Questa è la differenza fondamentale tra la visione e la tua maniera di vedere.

3. L'idea di oggi dev'essere applicata tanto frequentemente come ti sia possibile durante la giornata.

Ogni volta che hai del tempo ripetila nella tua mente, guardando attorno a te e tentando di capire che l'idea può essere applicata a ciò che è oltre la tua visione come a quello che vedi adesso.

4. La vera visione non è limitata dai concetti su “vicino o “lontano”.

Perché ti possa abituare a questa idea tenta di pensare man mano che applichi l'dea di oggi nelle cose che sono oltre la tua visione come a quelle che infatti puoi vedere.

5. La vera visione non solo non è limitata dallo spazio né dalla distanza ma che non dipende in assoluto dagli occhi del corpo.

La mente è la sua unica fonte.

Come aiuto addizionale per poterti abituare ogni volta a questa idea dedica alcune sessioni di pratica ad applicarla con gli occhi chiusi, usando qualsiasi tema che ti venga in mente, guardando nel tuo interiore invece di guardare all'esterno.


L'idea di oggi è applicabile nella stessa maniera a una cosa come ad un'altra. Un corso di miracoli.

Se hai qualche dubbio, hai bisogno di qualsiasi spiegazioni mandami un email.  Mi puoi trovare anche su Facebook. Grazie ti amo. 

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Post più popolari