Cercare nel blog.

lunedì 23 novembre 2015

Lezione 328 del libro di esercizio. Scelgo di essere al secondo posto per ottenere il primo.

Sat Nam bello essere! Respira profondamente e apri la tua mente all'idea di oggi. Di a te stesso: riposo in Dio. Senti quella presenza divina che è dentro della tua mente e chiedi: Spirito Santo che sei nella mia mente aiutami a capire questa idea di oggi. Aiutami ad essere ogni istante nel presente, osservando ogni cosa che succede nella mia mente per poter comprendere che nulla è reale e liberarmi. Grazie ti amo.

Lezione 328.
Scelgo di essere al secondo posto per ottenere il primo.
Leggi prima: Cosa è la Creazione?

1. Quello che sembra di essere il secondo posto è in realtà il primo, perché percepiremo tutto al rovescio fino a che avremo deciso di ascoltare la Voce che parla per Dio.

Pensiamo che solo possiamo raggiungere l'autonomia se ci sforziamo di essere separati, e che il modo per salvarci sta nel isolarci dal resto della creazione di Dio.

Tuttavia, tutto ciò che possiamo ricavare da questo è la malattia, la sofferenza, la perdita e la morte.

Questo non è quello che il nostro Padre ha disposto per noi, e non esiste nessun'altra Volontà che la Sua.

Unirci alla Sua Volontà è trovare la nostra.

E poiché la nostra volontà è la Sua, è a Egli a Chi dobbiamo rivolgerci per riconoscere la nostra volontà.

2. Non esiste altra volontà che Quella Tua.

E sono contento che niente che io possa immaginare possa contraddire ciò che Tu vuoi che io sia.

La Tua Volontà è che io mi possa ritrovare completamente al sicuro e per sempre in pace.

E volentieri condivido con Te, Padre mio, quella Volontà che Tu mi hai concesso come parte di me.

Un corso di miracoli. Se hai qualche dubbio, hai bisogno di qualsiasi spiegazioni mandami un email. Mi puoi trovare anche su Facebook. Grazie ti amo. 

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Post più popolari