Cercare nel blog.

mercoledì 7 ottobre 2015

Lezione 281 del libro di esercizio. Nulla, tranne i miei pensieri, mi può far male.

Sat Nam bello essere! Respira profondamente e apri la tua mente all'idea di oggi. Di a te stesso: riposo in Dio. Senti quella presenza divina che è dentro della tua mente e chiedi: Spirito Santo che sei nella mia mente aiutami a capire questa idea di oggi. Aiutami ad essere ogni istante nel presente, osservando ogni cosa che succede nella mia mente per poter comprendere che nulla è reale e liberarmi. Grazie ti amo.

Leggi prima: Che cosa è lo Spirito Santo?

Lezione 281.
Nulla, tranne i miei pensieri, mi può far male.
1. Padre, Tuo Figlio è perfetto.

Quando penso che qualcosa o qualcuno mi ha fatto mal, è perché io
ho dimenticato chi sono e che sono tale come Tu mi hai creato.

I Tuoi pensieri mi possono dare solo felicità.

Se mi sento triste, ferito o malato è perché ho dimenticato ciò che Tu pensi e ho permesso che le mie idee assurde possano essere nel posto dove ai Tuoi pensieri corrispondono di essere e dove in verità si trovano.

Nulla, tranne i miei pensieri mi può far male.

I Pensieri con cui penso Con Te possono soltanto benedirmi e solo loro sono veri.

2. Oggi non voglio farmi del male.

Poiché io mi trovo molto oltre da qualsiasi dolore.

Mio Padre mi ha messo al sicuro nel Paradiso e si prende cura di me.

Non voglio attaccare il Figlio che Dio ama, perché ciò che Egli ama è anche oggetto del mio amore.

Un corso di miracoli. Se hai qualche dubbio, hai bisogno di qualsiasi spiegazioni mandami un email.  Mi puoi trovare anche su Facebook. Grazie ti amo. 

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Post più popolari