Cercare nel blog.

sabato 17 ottobre 2015

Che cosa è il mondo reale?

Sat Nam bello essere! Respira profondamente e apri la tua mente all'idea di oggi. Di a te stesso: riposo in Dio. Senti quella presenza divina che è dentro della tua mente e chiedi: Spirito Santo che sei nella mia mente aiutami a capire questa idea di oggi. Aiutami ad essere ogni istante nel presente, osservando ogni cosa che succede nella mia mente per poter comprendere che nulla è reale e liberarmi. Grazie ti amo.

Che cosa è il mondo reale?
1. Il mondo reale è un simbolo, come tutto il resto che la percezione offre.

Tuttavia è l'opposto di ciò che tu hai fabbricato.

Vedi il tuo mondo attraverso gli occhi della paura, il quale porta alla mente i testimoni del terrore.

Il mondo reale può essere solo percepito dagli occhi che sono stati benedetti dal
perdono, i quali di conseguenza, vedono un mondo in cui il terrore è impossibile e dove non è possibile trovare nessun testimone della paura.

2. Il mondo reale fornisce una controparte per ogni pensiero infelice che è visto riflesso nel tuo mondo, una correzione di sicurezza per tutte le scene di paura e le grida di battaglia che popolano il tuo mondo.

Il mondo reale mostra un mondo che si vede in un altro modo: attraverso occhi sereni e di una mente in pace.

Lì solo c'è riposo.

Non si sentono le grida di dolore o di sofferenza, perché lì non c'è nulla escluso dal perdono.

E le scene che si vedono sono tranquille, perché solo le scene e i suoni felici possono raggiungere la mente che ha perdonato se stessa

3. Che bisogno ha quella mente di avere pensieri di morte, omicidio o aggressione?

Da quale cosa può sentirsi circondata, se non che dalla sicurezza, dall'Amore e dalla gioia?

Che cosa avrebbe potuto voler condannare?

E contro che cosa vorrebbe giudicare?

Il mondo che vede viene da una mente che è in pace con se stessa.

Non vede pericolo in qualsiasi cosa che contempla, perché è benevole e tutto quello che vede è la bontà.

4. Il mondo reale è il simbolo che al sogno del peccato e della colpa è giunta la fine, e che il Figlio di Dio si è risvegliato.

E i suoi occhi che sono aperti oggi, percepiscono il chiaro riflesso dell'Amore di Suo Padre, la promessa infallibile che è stato redento.

Il mondo reale è la fine del tempo, perché quando è percepito, il tempo diventa inutile.

5. Lo Spirito Santo non ha bisogno di tempo dopo che questo è servito al proposito che era stato assegnato.

Ora attendi un momento più solo perché Dio possa dare il passo finale e il tempo sparisca portando con sé la percezione e lasciando solo alla verità perché possa essere così com'è.

Quel momento è il nostro obiettivo, perché in esso si trova il ricordo di Dio.

E nel contemplare un mondo perdonato, ed Egli Chi ci chiama e Ci viene a cercare per portarci a casa, ricordandoci la nostra Identità, la quale è stata restaurata a noi attraverso il nostro perdono.

Un corso di miracoli. Se hai qualche dubbio, hai bisogno di qualsiasi spiegazioni mandami un email. Mi puoi trovare anche su Facebook. Grazie ti amo. 

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Post più popolari