Cercare nel blog.

domenica 27 settembre 2015

Cosa è il Cristo?

Sat Nam bello essere! Respira profondamente e apri la tua mente all'idea di oggi. Di a te stesso: riposo in Dio. Senti quella presenza divina che è dentro della tua mente e chiedi: Spirito Santo che sei nella mia mente aiutami a capire questa idea di oggi. Aiutami ad essere ogni istante nel presente, osservando ogni cosa che succede nella mia mente per poter comprendere che nulla è reale e liberarmi. Grazie ti amo.

Cosa è il Cristo?
1. Cristo è il Figlio di Dio, tale come Egli lo ha creato.

Cristo è l'Essere che condividiamo e che ci unisce uno con gli altri e anche con Dio.

È il pensiero che abita ancora nella Mente che è la Sua fonte.

Non ha abbandonato la Sua santa casa e non ha perso la propria innocenza nella quale è stato creato.

Dimora immutabile per sempre nella mente di Dio.

2. Cristo è il legame che ti mantiene in contatto con Dio assicurando che la separazione non è che una illusione di disperazione, perché ogni speranza dimorerà per sempre in Egli

La tua mente è parte di Quella Sua, ed Essa di quella tua.

Egli è la parte in cui si trova la Risposta di Dio e nella quale ci sono già prese tutte le decisioni e ai sogni è arrivato la loro fine.

Niente che gli occhi del corpo possano percepire può modificarlo affatto.

Infatti, anche se il Padre ha messo in Egli i mezzi per la tua salvezza, Egli rimane tuttavia essendo l'Essere che, come Suo Padre, non conosce il peccato.

3. Essendo la casa dello Spirito Santo, e nel sentirsi al Suo proprio agio solo in Dio, Cristo rimane in pace nel Cielo della tua mente santa.

Egli è l'unica parte di te che è davvero reale.

Il resto sono solo sogni.

Ma questi saranno dati a Cristo, perché possano svanire davanti alla Sua gloria e perché possa finalmente esserti rivelato il tuo Santo Essere, il Cristo.

4. Lo Spirito Santo si estende dal Cristo in te fino a tutti i tuoi sogni, e gli invita a venire verso Egli in modo che possano essere trasformati in verità.

Egli li cambierà per il sogno finale che Dio ha disposto che fosse la fine di tutti i sogni.

Infatti, quando il perdono resterà sul mondo e ognuno dei Figli di Dio godrà della pace, Cosa potrebbe mantenere le cose separate quando l'unica cosa che potrà essere vista sarà il volto di Cristo?

5. E per quanto tempo sarà visto questo santo volto, quando non è che il simbolo dell'apprendimento che è stato già completato e che il proposito dell'Espiazione finalmente è stato raggiunto?

Cerchiamo quindi di trovare il volto di Cristo e di non cercare niente di più.

Nel contemplare la Sua gloria sapremo che non abbiamo bisogno di imparare già niente né abbiamo bisogno già della percezione o del tempo, o da qualsiasi altra cosa tranne del santo Essere, il Cristo, che Dio ha creato come Suo Figlio.

Un corso di miracoli.Se hai qualche dubbio, hai bisogno di qualsiasi spiegazioni mandami un email.  Mi puoi trovare anche su Facebook. Grazie ti amo. 

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Post più popolari