Cercare nel blog.

mercoledì 10 giugno 2015

Lezione 162 del libro di esercizio. Sono tale come Dio mi ha creato.

Sat Nam bello essere! Respira profondamente e apri la tua mente all'idea di oggi. Chiudi gli occhi di a te stesso: riposo in Dio. Senti quella presenza divina che è dentro della tua mente e chiedi: Spirito Santo che sei nella mia mente aiutami a capire questa idea di oggi. Aiutami ad essere ogni istante nel presente, osservando ogni cosa che succede nella mia mente per poter comprendere che nulla è reale e liberarmi. Grazie ti amo
Lezione 162
Sono tale come Dio mi ha creato.
1. Mantenendo soltanto questo pensiero fisso nella mente, il mondo si salverebbe.

Lo ripeteremo alcune volte quando man mano raggiungeremo i nuovi livelli nel nostro apprendimento.

E man mano che avanzerai avrà ogni volta più significato per te.

Queste parole sono sacre, perché sono le parole che Dio ha dato come risposta al mondo che tu hai costruito.

Con queste parole il mondo sparisce e ogni cosa che vedono le sue brumose nuvoli e le sue banali illusioni scompaiono quando pronuncerai queste parole, perché vengono da Dio.

2. Qui c'è la Parola attraverso la quale il Figlio è diventato la felicità di Suo Padre, il Suo Amore e la Sua complessione.

Qui è dove si proclama la creazione e dove è onorato tale come è.

Non c'è sogno che non sia dissipato con queste parole, non c'è pensiero di peccato o illusione in quel sogno che non svanisca di fronte al suo potere.

Queste parole sono le trombe del risveglio che risuona dappertutto il mondo.

I morti si risvegliano in risposta alla sua chiamata.

E quelli che vivono e sentono questo suono non vedranno mai la morte.

3. Santo è in verità quello che fa sue queste parole, che si alza con loro nella sua mente, che le ricorda durante la giornata e di notte le porta con se stesso al coricarsi.

I suoi sogni sono felici e il suo riposo è assicurato, la sua sicurezza è indubitabile e il suo corpo gode della perfetta salute perché dorme e si sveglia con la verità con se stesso in tutto momento.

Salverà il mondo perché dà a questo ciò che lui stesso riceve ogni volta che praticherà le parole della verità.

4. Le nostre pratiche di oggi sono molto semplici.

Perché le parole che utilizziamo sono poderose e non hanno bisogno di pensieri addizionali per poter produrre un cambiamento nella mente di quello che le utilizza.

Questo cambiamento è tanto assoluto che adesso quella mente diventa nella tesoreria nella quale Dio deposita tutti i Suoi doni e tutto il Suo Amore, perché possano essere distribuiti dappertutto, si possano moltiplicare nel darli e conservare intatti perché la loro condivisione è illimitata.

E così impari a pensare con Dio.

La visione di Cristo ha ristabilito la tua vista per il fatto di avere salvato la tua mente.

5. Oggi onoriamo te

Hai il diritto alla perfetta santità che adesso accetti.

Con questa accettazione tutto il mondo si salva, perché chi continuerebbe ad avere il peccato quando una santità come questa ha benedetto il mondo?

Chi potrebbe disperarsi quando la perfetta gioia è sua ed è accessibile a tutti come rimedio per il dolore e la miseria, per ogni sensazione di perdita e per scappare totalmente dal peccato e dalla colpevolezza?

6. E chi non sarebbe adesso un fratello per te, essendo tu il suo salvatore e il suo redentore?

Chi non aprirebbe a te il suo cuore amorevolmente, ansioso di unirsi a uno che è tanto santo come lo è lui?

Tu sei tale come Dio ti ha creato.

Queste parole dissipano la notte e non c'è già buio.

La luce è venuta oggi a benedire il mondo.

Perché tu hai riconosciuto il Figlio di Dio e in questo riconoscimento c'è quella del mondo.

Se hai qualche dubbio, hai bisogno di qualsiasi spiegazioni mandami un email.  Mi puoi trovare anche su Facebook. Grazie ti amo. 


Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Post più popolari