Cercare nel blog.

mercoledì 25 marzo 2015

Lezione 85 del libro di esercizio. Seconda revisione.

Sat Nam bello essere! Respira profondamente e apri la tua mente all'idea di oggi.

L'amore si estende fuori solo perché non può essere contenuto. 

Non si ferma di scorrere perché è illimitato.

L'amore crea per sempre, ma non nel tempo.

Le creazioni di Dio sono esistite sempre perché Egli è esistito sempre.

Le tue creazioni sono esistite sempre, perché tu puoi creare solo come Dio crea. 

L'eternità è tua perché Egli ti ha creato eterno. 

Chiudi gli occhi  di a te stesso: riposo in Dio. 

Senti quella presenza divina che è dentro della tua mente e chiedi 

Spirito Santo che sei nella mia mente aiutami a capire questa idea di oggi. Non permettere che io possa essere uno ostacolo per la mia visione.

Aiutami ad essere ogni istante nel presente, osservando ogni cosa che succede nella mia mente per poter comprendere che nulla è reale e liberarmi. Grazie ti amo!
Lezione 85.
Audio seconda revisione.
La revisione di oggi avrà le seguenti idee:

1.(69) I miei risentimenti nascondono la luce del mondo in me.

I miei risentimenti mi dimostrano ciò che non è lì e nascondono ciò che voglio vedere.

Avendo riconosciuto questo, perché li voglio?

I miei risentimenti mi mantengono nell'oscurità e nascondono la luce.

I risentimenti e la luce non possono coesistere, però la luce e la visione devono unirsi perché io possa vedere.

E per poter vedere devo lasciare andare i miei risentimenti.

Voglio vedere e questo sarà il mezzo attraverso il quale lo otterrò.

2. Le applicazioni concrete di questa idea potrebbero essere della seguente forma:

Non permettere che io possa fare di questo uno ostacolo per la mia visione.

La luce del mondo svanirà tutto ciò con il suo splendore.

Non ho bisogno di questo.

Ciò che voglio è vedere.

3. (70) La mia salvezza viene da me.

Oggi riconoscerò dove è la mia salvezza.

È in me perché è lì dove è la sua Fonte.

Non ha abbandonato la sua Fonte, pertanto non ha potuto abbandonare la mia mente.

Smetterò di cercarla all'esterno di me stesso.

Non è qualcosa che si trova fuori e che dopo debba essere portata dentro.

Si estenderà da dentro me stesso e tutto ciò che vedrò rifletterà la luce che brilla in me e in se stessa.

4. Le seguenti variazioni dell'idea sono appropriate per le applicazioni più concrete:

Non permetterò che questo possa tentarmi di cercare la mia salvezza fuori da me stesso.

Non permetterò che questo interferisca nella coscienza che ho della Fonte della mia salvezza.

Questo non può privare me stesso dalla salvezza. Un corso di miracoli.

Se hai qualche dubbio, hai bisogno di qualsiasi spiegazioni mandami un email.  Mi puoi trovare anche su Facebook. Grazie ti amo. 

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Post più popolari