Cercare nel blog.

lunedì 9 marzo 2015

Lezione 69 del libro di esercizio. I miei risentimenti nascondono la luce del mondo in me.


Sat Nam bello essere! Respira profondamente e apri la tua mente all'idea di oggi. 

Adesso la salvezza è la tua unica necessità adesso. Non hai nessun altro proposito qui né nessun'altra funzione che disimpegnare. Imparare ciò che è la salvezza è la tua unica meta.

Chiudi gli occhi  di a te stesso: riposo in Dio. Senti quella presenza divina che è dentro della tua mente e chiedi:

Spirito Santo che sei nella mia mente aiutami a capire questa idea di oggi. Aiutami ad essere ogni istante nel presente, osservando ogni cosa che succede nella mia mente per poter comprendere che nulla è reale e liberarmi. Grazie ti amo!
Lezione 69
I miei risentimenti nascondono la luce del mondo in me.
1. Nessuno può vedere ciò che i tuoi risentimenti nascondono

Questo è dovuto a che i tuoi risentimenti nascondono la luce del mondo in te, tutti sono immersi nell'oscurità e tu insieme a loro.

Però man mano che il velo dei tuoi risentimenti è sollevato, sei liberato insieme a loro.

Condividi la tua salvezza con quello che è stava accanto a te quando eri nell'inferno.

Lui è tuo fratello nella luce del mondo che vi salva ad entrambi.

2. Cerchiamo oggi nuovamente di arrivare alla luce in te.

Prima di intraprendere questo nella nostra sessione di pratica più lunga, dedichiamo alcuni minuti a riflettere su ciò che stiamo cercando di fare.

Cerchiamo di metterci in contatto con la salvezza del mondo.

Cerchiamo di vedere oltre il velo delle tenebre che la mantiene nascosta.

Cerchiamo di sollevare il velo e di vedere le lacrime del Figlio di Dio sparire di fronte alla luce del sole.

3. Oggi diamo inizio alla nostra sessione di pratica più lunga pienamente coscienti che questo è così e con una ferma determinazione per arrivare fino a quello che è più amato da qualsiasi altra cosa.

La salvezza è nostra unica necessità adesso.

Non abbiamo nessun altro proposito qui né nessun'altra funzione che disimpegnare.

Imparare ciò che è la salvezza è la nostra unica meta.

Mettiamo fine alla ancestrale ricerca scoprendo la luce in noi e mettendola in alto, perché quelli che sono stati a cercare insieme a noi la possano vedere e possano rallegrarsi.

4. E adesso molto serenamente e con gli occhi chiusi cerca di disfarti di tutto il contenuto che generalmente occupa la tua coscienza.

Pensa nella tua mente come se fosse un grande cerchio circondato da un denso strato di nuvole scure.

L'unica cosa che puoi vedere sono le nuvole ,perché sembra come se ti trovassi all'esterno del cerchio e distante da esso.

5. Da dove ti trovi non vedi niente che ti possa indicare che dietro alle nuvole c'è una grande luce che brilla.

Le nuvole sembrano di essere la tua unica realtà.

Sembra come se fosse l'unica cosa che puoi vedere.

Pertanto non cercare di attraversarle e di andare oltre loro, il quale sarebbe l'unica maniera di convincerti che in realtà sono senza valore.

Questo è ciò che cerchiamo di tentare oggi.

6. Dopo che avrai pensato a quanto importante è per te e per il mondo ciò che stai cercando di fare, cerca di raggiungere uno stato di perfetta quiete ricordando unicamente  l'intensità con la quale desideri di raggiungere questo adesso e in questo stesso istante la luce risplenderà in te.

Deciditi ad attraversare le nuvole.

Estende la tua mano e nella tua mente toccale!

Separale con le mani e senti come toccano le tue guance, la tua fonte e i tuoi occhi man mano che le attraversi.

Continua avanti, le nuvole non ti possono fermare.

7. Se stai facendo gli esercizi correttamente inizierai a sentire come se ti stesero alzando e trasportando verso avanti.

I tuoi piccoli sforzi e la tua limitata determinazione invocano il potere dell'universo, perché venga a te ad aiutarti e Dio stesso ti porterà fuori dalle tenebre e ti porterà verso luce.

Stai attuando di accordo con la Sua Volontà

Non puoi fallire perché la tua volontà è quella Sua.

8. Abbi fiducia in tuo Padre oggi e abbi la certezza che Egli ti ha ascoltato e ti ha risposto.

È possibile che ancora non riconosci la Sua risposta però puoi essere sicuro che Egli ti ha risposto e che tu la riceverai.

Cerca di avere presente questa certezza man mano stai tentando di attraversare le nuvole verso la luce.

Cerca di ricordare alla fine che stai unendo la tua volontà con quella di Dio.

Cerca di mantenere in chiaro nella tua mente il pensiero che quello che hai intrapreso con Dio non può che avere successo.

Lascia allora che il potere di Dio possa operare in te e attraverso te, perché possa essere la Sua Volontà e la tua.

9. Nelle sessioni di pratiche più corte ti conviene portare tanto speso come puoi, in vista dell'importanza che l'idea di oggi ha per te così come per la tua felicità, ricordare a te stesso che i tuoi risentimenti nascondono la luce del mondo della tua coscienza. 

Ricorda anche che non la stai cercando da solo e che sai dove trovarla.

Di allora a te stesso:

I miei risentimenti nascondono la luce del mondo in me.

No posso vedere ciò che ho nascosto.

Però per la mia salvezza e per la salvezza del mondo desidero che mi sia rivelato.

Assicurati anche di dire dentro di te:

se ho risentimenti, la luce del mondo rimarrà nascosta per me.

Se senti oggi la tentazione di avere alcun risentimenti contro qualcuno.

Un corso di miracoli.

Se hai qualche dubbio, hai bisogno di qualsiasi spiegazioni mandami un email.  Mi puoi trovare anche su Facebook. Grazie ti amo. 


Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Post più popolari