Cercare nel blog.

sabato 7 marzo 2015

Lezione 67 del libro di esercizio. L'amore mi ha creato somigliante a se stesso.

Sat Nam bello essere! Respira profondamente e apri la tua mente all'idea di oggi. 

Chiudi gli occhi  di a te stesso: riposo in Dio. Senti quella presenza divina che è dentro della tua mente e chiedi 

Spirito Santo che sei nella mia mente aiutami a capire questa idea di oggi. Aiutami ad essere ogni istante nel presente, osservando ogni cosa che succede nella mia mente per poter comprendere che nulla è reale e liberarmi. Grazie ti amo!
Lezione 67
L'amore mi ha creato somigliante a se stesso.
1. L'idea di oggi è una affermazione esatta e certa di ciò che tu sei. Perciò è che sei la luce del mondo.

Perciò è perché Dio ti ha dato il compito di salvatore del mondo.

Perciò è perché il Figlio di Dio aspetta te per la sua salvezza.

Lui è salvo per ragione di ciò che tu sei.

Oggi faremo tutto il possibile per arrivare a questa verità su di te e renderci conto pienamente, anche se sia solo per un momento, che questo è la verità.

2. Durante le sessioni di pratica più lunghe, pensa nella sua naturalezza completamente inalterata e inalterabile.

Iniziamo ripetendo questa verità su di te e rimaniamo alcuni minuti aggiungendo alcuni pensieri affini tale come:

La mia santità mi creato Santo.

La bontà mi ha creato buono.

L'assistenza mi ha creato servizievole.

La perfezione mi ha creato perfetto.

Qualsiasi attributo che è in accordo con la definizione che Dio ha su Se Stesso è appropriato.

Oggi cerchiamo di correggere la tua definizione di Dio e di rimpiazzarla con la Sua.

Cerchiamo anche di enfatizzare il fatto che tu sei parte della Sua definizione di Se Stesso.

3. Una volta che hai riflettuto di alcuni di questi pensieri di oggi, cerca durante un breve intervallo di introduzione, di svuotare la tua mente da ogni pensiero e di andare oltre da tutte le immagini e i concetti che hai su te stesso, fino ad arrivare alla verità in te.

Se l'amore ti ha creato somigliante al Suo proprio essere, quell'essere deve stare in te.

Deve stare in qualche parte della tua mente dove tu lo puoi incontrare.

4. Forse ti risulterà utile ripetere l'idea di oggi alcune volte al fine di rimpiazzare quei pensieri che ti possano distrarre.

Forse ti renderai conto che questo non è sufficiente e che hai bisogno di continuare ad aggiungere altri pensieri affini alla verità su di te.

Sebbene, forse puoi superare tutto questo e avvalendoti dell'intervallo in cui la tua mente è libera da pensieri, potrai arrivare ad avere coscienza di una luce splendente nella quale riconosci te stesso tale e come l'Amore ti ha creato.

Abbi fiducia che oggi farai molto per avvicinarti a quella coscienza, anche se hai avuto successo oppure no.

5. Oggi ti sarà specialmente di beneficio praticare l'idea del giorno tanto spesso come puoi.

Hai bisogno di sentire la verità su te stesso tanto spesso come ti sarà possibile, giacché la tua mente è troppo occupata con le false immagini di se sé stessa.

Sarebbe di beneficio se ricordarsi questo, quattro o cinque volte in un'ora, o di più se ti è possibile, che l'Amore ti ha creato somigliante a Se Stesso.

Senti in questo la verità su te stesso.

6. Cerca di renderti conto, durante le sessioni di pratica più forte, che non è la tua piccola e solitaria voce quello che dice questo.

Si tratta della Voce di Dio, ricordandoti il Padre e il tuo proprio essere.

Si tratta della Voce della verità, sostituendo tutto quello che l'ego dice su te stesso, con la semplice verità sul Figlio di Dio. L'Amore ti ha creato somigliante a Se Stesso.Un corso di miracoli. 

Se hai qualche dubbio, hai bisogno di qualsiasi spiegazioni mandami un email.  Mi puoi trovare anche su Facebook. Grazie ti amo. Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Post più popolari