Cercare nel blog.

domenica 1 marzo 2015

Lezione 60 del libro di esercizio. Dio è l'amore attraverso il quale perdono. Dio è la forza in cui ho fiducia.

Sat Nam bello essere! Pioggia di benedizioni per te!! Grazie per fare insieme a me questo corso di miracoli. Oggi finiamo la prima revisione di tante che faremmo durante questo corso.

Man mano che ti abitui ad entrare nel tuo interiore e rimanere li, in quel spazio, in silenzio e senza fare niente che sentire la presenza divina, inizierai ad ascoltare ogni volta di più la Voce di Dio.

Dio ti parlerà ogni volta, perché avrai stabilito quella connessione Divina con ciò che veramente sei.

Non hai bisogno di nient'altro. Soltanto Dio ti darà sostegno

Dio è il tuo unico Amore e il tuo unico cammino.

Permettendo che Egli ti possa guidare sarai sempre al sicuro

Lo sei già ma non lo sai. 

Però affidandoti a Egli riconoscerai questo meraviglioso dono. Ti amo.

Respira profondamente e apri la tua mente all'idea di oggi. 

Chiudi gli occhi  di a te stesso: riposo in Dio. Senti quella presenza divina che è dentro della tua mente e chiedi 

Spirito Santo che sei nella mia mente aiutami a capire questa idea di oggi. Aiutami ad essere ogni istante nel presente, osservando ogni cosa che succede nella mia mente per poter comprendere che nulla è reale e liberarmi. Grazie ti amo!


Link alla lezione: PRIMA REVISIONE.
Link alla lezione del libro di testo: II. L'alternativa alla proiezione. Parte 1.
Lezione 60
La revisione di oggi comprende le seguenti idee:
1. (46) Dio è l'amore attraverso il quale perdono.

Dio non perdona, perché non ha mai condannato.

Quelli che sono liberi di colpe non possono colpevolizzare e quelli che hanno accettato la loro innocenza non vedono niente per cui devono perdonare.

Innanzitutto il perdono è il mezzo attraverso il quale riconoscerò la mia conoscenza.

È il riflesso dell'amore di Dio nella terra.

E mi porterà tanto vicino al Cielo in modo che l'Amore di Dio possa darmi la mano e alzarmi fino a Egli.

2. (47) Dio è la forza in cui ho fiducia.

Non è con la mia propria forza con la quale perdono.

È con la forza di Dio in me, la quale ricordo quando perdono.

Man mano che inizio a vedere, riconosco il Suo riflesso nella terra.

Perdono tutte le cose, perché sento la Sua Forza dentro di me.

E inizio a ricordare l'Amore che una volta avevo deciso di dimenticare, ma che non ha dimenticato mai a me.

3. (48) Non c'è niente da temere.

Quanto sicuro mi sembrerà il mondo quando lo vedrò veramente!

Non somiglierà in niente a ciò che adesso immagino di vedere.

Tutti e tutto ciò che vedrò si inchinerà davanti a me per benedirmi.

Riconoscerò in tutti il mio amico più amato.

Cosa posso temere in un mondo il quale ho perdonato e che nella stessa maniera ha perdonato me?

4.(49) La Voce di Dio mi parla durante tutta la giornata.

Non c'è un solo istante nel quale la Voce di Dio smetta di appellare al mio perdono per salvarmi.

Non c'è un solo istante in cui la Sua Voce smetta di dirigere i miei pensieri, guidare i miei atti e condurre i miei passi.

Vado fermamente verso la verità.

Non c'è nessun'altro luogo dove possa andare, perché la Voce di Dio è l'unica Voce e l'unica guida che è stata data a Suo Figlio.

5. (50) L'Amore di Dio è il mio sostegno.

Quando ascolto la Voce di Dio, il Suo Amore mi da sostegno.

Quando apro gli occhi, il Suo Amore illumina il mondo perché io lo possa vedere.

Quando perdono, il Suo Amore mi ricorda che Suo Figlio è impeccabile.

E quando contemplo il mondo con la Visione che Egli mi ha dato, ricordo che sono Suo FiglioUn corso di miracoli.

Se hai qualche dubbio, hai bisogno di qualsiasi spiegazioni mandami un email.  Mi puoi trovare anche su Facebook. Grazie ti amo. 

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Post più popolari