Cercare nel blog.

lunedì 9 febbraio 2015

Lezione 41 del libro di esercizio. Dio è con me ovunque vado.

Sat Nam bello essere! Respira profondamente e apri la tua mente all'idea di oggi.

Questa lezione del corso è meravigliosa e se l'applichi correttamente capirai definitivamente chi sei e non avrai mai più dubbi e pertanto ricorderai sempre che:

Non puoi soffrire mai, perché la Fonte di ogni gioia è con te ovunque tu vada. 

Non puoi essere mai solo, perché la Fonte di tutta la vita è con te ovunque tu vada.

Niente può distruggere la tua pace mentale, perché Dio è con te ovunque tu vada.

Chiudi gli occhi  di a te stesso: riposo in Dio, chiedi, senti quella presenza divina che è dentro della tua mente e chiedi 

Non puoi essere privato mai della tua perfetta santità, perché la Fonte è con te ovunque tu vada.

Queste idee se puoi scrivile in un posto dove tu le possa vedere, leggerle e ricordare. Ti amo.

Spirito Santo che sei nella mia mente aiutami a capire questa idea di oggi. Aiutami ad essere ogni istante nel presente, osservando ogni cosa che succede nella mia mente per poter comprendere che nulla è reale e liberarmi. Grazie ti amo!

Link alla lezione del libro di testo: VII. La creazione e la comunicazione. Parte 1.
Lezione 41
Dio è con me ovunque vado.

1. Con il tempo l'idea di oggi farà scomparire per intero la sensazione di solitudine e di abbandono, che sperimentano tutti quelli che considerano se stessi separati.

La depressione è una conseguenza inevitabile della separazione, come sono l'ansietà, le preoccupazioni, la profonda sensazione di essere disimparato, l'infelicità, la sofferenza e l'intensa paura di perdere qualcosa della quale abbiamo grande estima.

2. Quelli che considerano se stessi disimparati hanno inventato molti “rimedi”, per cui secondo loro sono “i mali del mondo”.

Però l'unica cosa che non hanno fatto è porre in discussione la realtà del problema.

Gli effetti di questo nonostante ciò non possono essere guariti, perché il problema non è reale.

L'idea di oggi ha il potere di di far scomparire tutte queste sciocchezze per sempre.

Perché questo è quello che sono, per molto serie e tragiche che possano sembrare di essere le loro manifestazioni.

3. Nel più profondo del tuo interiore c'è tutto ciò che è perfetto, pronto per irradiare attraverso di te verso il mondo.

Quello guarirà ogni dolore e sofferenza, ogni timore e ogni sensazione di perdita, perché guarirà la mente che pensava che tutte quelle cose erano reali e che soffriva a causa della lealtà che aveva verso di esso.

4. Non puoi essere privato mai della tua perfetta santità, perché la Fonte è con te ovunque tu vada.

Non puoi soffrire mai, perché la Fonte di ogni gioia è con te ovunque tu vada. 

Non puoi essere mai solo, perché la Fonte di tutta la vita è con te ovunque tu vada.

Niente può distruggere la tua pace mentale, perché Dio è con te ovunque tu vada.

5. Sappiamo che non credi a niente di questo. 

Come potresti credere ad esso quando la verità si trova nascosta nel profondo del tuo interiore, sotto una pesante nuvola di pensieri dementi, densi e oscuri, che rappresentano nonostante ciò tutto quello che vedi?

Oggi cercheremo per la prima volta di attraversare quella oscura e pesante nuvola e arrivare alla luce che si trova oltre questo.

6. Oggi avremo una sola sessione di pratica lunga. 

Di mattina se ti è possibile e abbastanza presto, appena ti alzi siediti in silenzio da tre a cinque minuti e chiudi gli occhi.

All'inizio della sessione di pratica ripeti l'idea di oggi molto lentamente.

Tenta di non pensare a niente in particolare

Cerca invece di sperimentare la sensazione di essere immerso profondamente nel tuo interiore, oltre tutti i pensieri banali del mondo.

Cerca di arrivare oltre il più profondo della tua mente mantenendola libera da qualsiasi pensiero che potrebbe distrarti.

7. Qualche volta puoi ripetere l'idea di oggi se senti che questo ti aiuta. 

Però sopratutto cerca di immergerti tanto profondamente come puoi nel tuo interiore, lontano dal mondo e da tutti i tuoi propri pensieri pazzeschi.

Stai tentando di arrivare oltre tutto ciò. 

Stai tentando di lasciare indietro le apparenze e di avvicinarti alla realtà.

8. È perfettamente possibile arrivare a Dio

Infatti è molto facile, perché è la cosa più naturale del mondo.

Si potrebbe dire che è l'unica cosa che è naturale nel mondo. 

Il cammino rimarrà liberato se in realtà credi che quello è possibile.

Questo esercizio può produrre risultati sorprendenti, compreso la prima volta che tenterai di farlo e prima o poi avrai successo.

Man mano che andremo avanti offriremo più dettagli su questo tipo di pratica.

Nonostante non fallisce mai del tutto ed è possibile avere successo subito.

9. Usa l'idea frequentemente durante la giornata ripetendola molto lentamente, preferibilmente con gli occhi chiusi.

Pensa a quello che stai dicendo nel significato delle parole. 

Concentrati nella santità che queste parole attribuiscono a te, della compagnia incrollabile di cui godi, nella completa protezione che ti circonda.

10. Puoi certamente permetterti il lusso di ridere dei pensieri di paura, ricordando che Dio è con te ovunque vai. Un corso di miracoli.

Se hai qualche dubbio, hai bisogno di qualsiasi spiegazioni mandami un email.  Mi puoi trovare anche su Facebook. Grazie ti amo. 

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Post più popolari