Cercare nel blog.

lunedì 2 febbraio 2015

Lezione 34 del libro di esercizio. Potrei vedere pace invece di vedere questo.

Sat Nam bello essere! Respira profondamente e apri la tua mente all'idea di oggi.

Oggi scegliamo ogni istante la pace. Cerchiamo di vedere tutte le cose che arrivano a noi in questa giornata con amore.


Oggi quella situazione del tipo che sia, per difficile che si possa vedere non è reale e puoi vedere la pace in quella situazione invece di ciò che adesso stai vedendo in essa. Ti amo.


Chiudi gli occhi dite: riposo in Dio, chiedi, senti quella presenza divina che è dentro della tua mente e chiedi 

Spirito Santo che sei nella mia mente aiutami a capire questa idea di oggi. Aiutami a vedere tutte le cose con gli occhi dell'amore. Aiutami a vedere la pace adesso in qualsiasi tipo di situazione che possa sperimentare. Sono la pace. Sono Amore. Grazie ti amo!

Link alla lezione del libro di testo: L'amore senza conflitto. Parte 1.
LEZIONE 34.
Potrei vedere pace invece di vedere questo.

1. L'idea di oggi inizia a descrivere le condizioni dell'altra maniera di pensare

La pace mentale è chiaramente una cosa interna.

Devi cominciare con i tuoi propri pensieri e dopo estenderti verso l'esterno. 

È dalla tua pace mentale che nasce una percezione pacifica del mondo.

2. Per gli esercizi di oggi sono richieste tre sessioni di pratiche lunghe. 

Ti consiglio di portarne alla fine una di mattina e l'altra di notte, con una terza addizionale da essere fatta tra questi due, nel momento che ti possa sembrare più adatto.

Tutte le sessioni devono esser fatte con gli occhi chiusi.

È al tuo mondo interno che dev'essere applicata l'idea di oggi.

3. Per ognuna di queste lezioni lunghe hai bisogno di circa cinque minuti di ricerca mentale.

Cerca la tua mente i pensieri di paura, le situazioni provocano ansia, le persone o gli eventi "offensivi" o qualsiasi altra cosa sulla quale stai conservando pensieri non amorevoli.

Man mano che ognuno di questi pensieri appare nella tua mente, osservalo in modo rilassato ripetendo l'idea di oggi molto lentamente e dopo fai la stessa cosa con il seguente pensiero.

4. Se ti risulta difficile pensare ad alcuni temi specifici, continua a ripetere l'idea dentro la tua mente senza fretta e senza applicarla a niente in particolare. Assicurati nonostante ciò di non escludere niente specificamente.

5. Le applicazioni corte devono essere frequenti e devi farle sempre ogni volta che sentirai che in alcuna maniera la tua pace mentale è minacciata.

Il proposito di questo è proteggerti dalla tentazione durante la giornata.

Se si presenta qualsiasi forma specifica di tentazione nella tua coscienza, devi fare l'esercizio della seguente maniera:

Potrei vedere la pace in questa situazione invece di ciò che adesso sto vedendo in essa.

6. Se gli attacchi mentali si manifestano in forma di emozioni negative più generalizzate, tale come ansia o preoccupazione, utilizza l'idea nella sua forma originale.

Potrei vedere pace invece di vedere questo.

Se senti il bisogno di applicare l'idea di oggi più di una volta per aiutarti a cambiare di parere rispetto a determinate situazioni, cerca di dedicare alcuni minuti ripetendola fino a che sentirai una sensazione di sollievo.

Ti aiuterà se dici a te stesso:

Posso sostituire i miei sentimenti di depressione, d'ansia o di preoccupazione (o i miei pensieri riguardo questa situazione, persona o evento) con la  pace. Un corso di miracoli.

Se hai qualche dubbio, hai bisogno di qualsiasi spiegazioni mandami un email.  Mi puoi trovare anche su Facebook. Grazie ti amo. 

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Post più popolari