Cercare nel blog.

martedì 6 gennaio 2015

Lezione 7 del libro di esercizio. Vedo solo il passato.

Sat Nam bello essere! Respira profondamente e apri la tua mente all'idea di oggi

Chiudi gli occhi  di a te stesso: riposo in Dio. Senti quella presenza divina che è dentro della tua mente e chiedi allo Spirito Santo di aiutarti ad accettare questa idea e poter capire tutto ciò che leggerai nella giornata di oggi. 

Spirito Santo che sei nella mia mente aiutami a capire questa idea di oggi che dice che non vedo le cose come sono adesso, aiutami ad essere ogni istante nel presente, osservando ogni cosa che succede nella mia mente per poter comprendere che nulla è reale e liberarmi. Grazie ti amo!

Link alla lezione del libro di testo: III- L'Espiazione e i miracoli

Lezione 7.  Libro di esercizio.
Vedo solo il passato.
1. Questa idea è molto difficile da credere all'inizio. 

Tuttavia è la ragione fondamentale di tutte le anteriori.

È il motivo per cui niente di ciò che vedi significa qualcosa.
È la ragione per cui hai dato a tutto quello che vedi, tutto il significato che ha per te.
È la ragione per cui non capisci nulla di ciò che vedi.
È la ragione per cui i tuoi pensieri non significano nulla e quindi sono come le cose che vedi.
È la ragione per cui non sei mai arrabbiato per il motivo che pensi.
È la ragione per cui sei arrabbiato, perché vedi qualcosa che non c'è lì.

2. Cambiare le vecchie idee che hai sul tempo è molto difficile, perché tutto ciò che credi è basato sul tempo e dipende dal fatto di non conoscere queste nuove idee su di esso. 

Tuttavia, questa è precisamente la ragione per cui hai bisogno di nuove idee sul tempo.

Questa prima idea sul tempo non è in realtà così tanto strana come può sembrare a prima vista.

3. Osserva una tazza, per esempio. 

Stai veramente vedendo la tazza o semplicemente rivedendo le tue precedenti esperienze di aver sollevato una tazza, di avere sette, di aver bevuto da essa, di aver sentito il suo bordo strofinare le tue labbra, di aver fatto colazione?

E forse non sono le tue reazioni estetiche rispetto alla tazza basate sulle esperienze passate?

In quale altro modo potresti sapere che questo tipo di tazza si può rompere nel caso fosse caduta?

Che ne sai di quella tazza partendo da quello che hai imparato in passato?

Non avresti idea di cosa è quella tazza, se non fosse per l'apprendimento che hai avuto prima.

Stai quindi davvero vedendola?

4. Guarda intorno a te. 

Questo vale anche per tutto quello che vedi.

Riconosci questo applicando l'idea di oggi, indiscriminatamente a tutto ciò che cattura il tuo occhio.

Per esempio :
Vedo solo il passato in questa matita.
Vedo solo il passato in questa scarpa.
Vedo solo il passato in questa mano.
Vedo solo il passato in quel corpo.
Vedo solo il passato in questa faccia.

5. Non ti fermare in nessuna cosa in particolare, ma ricorda di non ignorare nulla in particolare.

Guarda brevemente ogni oggetto e poi passa al successivo. 

Tre o quattro sessioni di pratica, ciascuna di un minuto o meno in durata sarà più che sufficiente


Se hai qualche dubbio, hai bisogno di qualsiasi spiegazioni mandami un email.  Mi puoi trovare anche su Facebook. Grazie ti amo. 


Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Post più popolari