Cercare nel blog.

martedì 30 dicembre 2014

Introduzione agli esercizi del corso di miracoli.

Sat Nam cari Fratelli!! Tante benedizioni e tanto amore. 

Oggi iniziamo di nuovo il corso di miracoli, libro di esercizio. Iniziamo un viaggio che abbiamo già iniziato verso la nostra liberazione e questo nuovo inizio ci condurrà più e più verso il Cielo qui nella terra.

Ci compromettiamo un'altra volta con noi stessi verso la nostra vera felicità.


Questo compromesso come già sapete ha una durata di un anno, 365 giorni di miracoli.


Prima abbiamo iniziato nell'altro post il corso di miracoli del libro di testo, il quale è stato un vero miracolo, perché ha cambiato il modo di percepire in modo diverso la nostra vita


Anche se non abbiamo ancora finito. 

Tutti i giorni pubblicherò qui una lezione del corso di miracoli e lascerò anche il link della lezione del libro di testo, che è quello che ho pubblicato prima nell'altro post.


A continuazione leggi questa introduzione per avere una idea di ciò che sarà questo corso. Grazie infinite e ti amo! Buon anno e buon inizio!!! Ti amo!!

Introduzione al corso di miracoli.
1. Perché gli esercizi di questo libro abbiano senso per te è necessario, nell'ambito di riferimento, disporre di una base teorica come quella del libro di testo.

Nonostante ciò è la pratica degli esercizi quella che ti permetterà di raggiungere l'obbiettivo del corso. 

Una mente senza allenamento non può ottenere nulla. 

Il proposito di questo libro di esercizio è allenare la tua mente a pensare secondo i pensieri che ci sono nel libro di testo.

2. Gli esercizi sono molto semplici. 

Non richiedono molto tempo e non ha importanza dove li fai. 

Non richiedono nessuna preparazione.

Il periodo di addestramento ha una durata di un anno

Le lezioni sono numerate dal 1 al 365. 

Non tentare di fare più di una serie di esercizi al giorno.

3. Il libro di esercizi è diviso in due sezioni principali. 

La prima è dedicata a cancellare la maniera in cui vedi e la seconda ad acquisire una percezione vera.

A eccezione delle sezioni di ripasso, gli esercizi sono programmati attorno a una idea centrale che è stata enunciata prima. 

A questa segue una descrizione della procedura concreta attraverso la quale deve applicarsi l'idea del giorno.

4. Il proposito del libro di esercizio è quello di addestrare la tua mente in maniera sistematica, per avere una percezione differente di tutte le cose e di tutto il mondo.

Gli esercizi sono stati disegnati per aiutare te a generalizzare le lezioni, in maniera che tu possa comprendere ognuno di loro e si applicano nello stesso modo a tutto il mondo e a tutto ciò che vedi.

5. Il trasferimento dell'addestramento per acquisire una percezione vera non procede nella stessa maniera in cui viene fatto il trasferimento dell'addestramento nel mondo.

Se hai già una percezione vera in connessione con una persona, situazione o evento, il trasferimento totale a tutto il mondo e a tutte le cose è inevitabile.

Da un'altra parte, una sola cosa che venga esclusa dalla percezione vera farà che sia impossibile avere successo in qualsiasi altra parte.

6. Quindi le uniche regole generali da osservare in tutte le lezioni sono:

Prima: gli esercizi devi farli con grande precisione così come si indica. 

Questo ti aiuterà a generalizzare le idee di fronte a tutte le situazioni in cui ti troverai così come a tutte le cose e persone in essa.

Seconda: devi essere certo di non decidere per conto tuo che ci sono certe persone, situazioni e cose alle quali non puoi applicare queste idee. 

Questo interferirebbe nel trasferimento dell'addestramento. 

La natura stessa della percezione vera è che non ci sono limiti. 

E' l'opposto alla maniera in cui vedi le cose adesso.

7. L'obbiettivo generale degli esercizi del corso di miracoli è incrementare la tua capacità di ampliare le idee che praticherai in modo di includerlo tutto. 

Questo non ha bisogno di alcuno sforzo da parte tua. 


Gli esercizi di per sé riuniscono tutte le condizioni necessarie per questo tipo di trasferimento.

8. Alcune delle idee che il libro di esercizio presenta ti risulteranno difficile da credere, mentre altre, forse, ti sembreranno molto sorprendenti.

Nulla di quello ha importanza. 

Ti viene chiesto semplicemente di applicarle così come ti è stato indicato


Non ti è stato chiesto di giudicarle. 

Ti viene chiesto unicamente di usarle. 

Usandole è l'unica maniera in cui avranno senso per te e ciò che ti dimostrerà che sono la verità.

9. Ricorda solamente questo, non è necessario credere nelle idee di questo libro di esercizio

Non devi accettarle e nemmeno devi riceverle con piacere. 

Può essere che ti opporrai completamente ad alcune di loro.

Questo non ha nessuna importanza, né sminuisce la loro efficacia. 

Però non devi fare eccezioni quando applicherai le idee esposte nel libro di esercizio.

Siano quali siano le tue reazioni verso loro, usale

Non richiede niente di più.  Un corso di miracoli.

Se hai qualche dubbio, hai bisogno di qualsiasi spiegazioni mandami un email.  Mi puoi trovare anche su Facebook. Grazie ti amo. 

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Post più popolari